Salte a conteúdo principal

Hitachi

Social Innovation

Le stazioni del futuro

Le stazioni del futuro promettono viaggi più sicuri, ecologici ed efficienti per tutti.

 

In tutta Europa, sempre più persone scelgono il treno per gli spostamenti sulle corte e medie distanze. I cinque anni tra il 2013 e il 2017 hanno visto una crescita ininterrotta di questo trend, con più di 9,6 miliardi di passeggeri in viaggio sulle rotte nazionali solo nel 2017. Una delle ragioni è che i cittadini sono molto più attenti a cercare di ridurre l’impatto ambientale dei loro viaggi. Con l’aumento del bacino di utenza, le stazioni ferroviarie devono adattarsi a gestire i nuovi flussi. 

Le innovazioni tecnologiche saranno fondamentali in questa fase. Dalla visualizzazione in tempo reale dello stato del treno e dell’intercambio con altri mezzi di trasporto direttamente sullo smartphone, alla sostituzione dei tornelli con sensori, sono moltissime le novità che potrebbero essere adottate in tutte le stazioni. Ma il progresso non è confinato a questi spazi, può viaggiare anche sui binari: basti pensare ai treni alimentati a batteria, il futuro più pulito e silenzioso dei trasporti ferroviari.

Le stazioni del futuro promettono viaggi più sicuri, ecologici ed efficienti per tutti. L’animazione qui sotto mostra come potrebbe trasformarsi la vita di un pendolare il lunedì mattina.