Salte a conteúdo principal

Hitachi

Social Innovation

Fogne intelligenti

La tecnologia sta disostruendo le condutture per accedere a un futuro senza problemi di igiene.

L’igiene non è un tema affascinante, il che è probabilmente il motivo per cui rimane sotto la superficie del sentire comune rispetto ad altri problemi dell’uomo.

Tuttavia, la scarsa igiene è un problema molto concreto ed enorme. I dati suggeriscono che ogni anno uccide mezzo milione di bambini di età inferiore ai cinque anni, e costa anche all’economia globale 200 miliardi di dollari all’anno attraverso le spese sanitarie e le mancate entrate. Ci sono molte cose che non vanno nei sistemi attuali, ma fortunatamente ci sono anche molte soluzioni tecnologiche.


Fuori il vecchio, dentro il nuovo

Molti sistemi fognari attuali sono obsoleti. Se l’infrastruttura è obsoleta, anche un solo guasto può compromettere l’integrità dell’intero sistema. Ciò non solo comporta perdite d’acqua, una risorsa incredibilmente preziosa, ma è anche fonte di inquinamento e contaminazione delle aree circostanti con materiale di scarto. Le conseguenze variano dai fastidiosi cattivi odori alla contaminazione potenzialmente letale delle forniture di acqua potabile. A volte, le soluzioni tecniche sono semplici.Saudi City è una zona di Jeddah che ospita 9.000 dipendenti della compagnia aerea saudita. La sua infrastruttura di trattamento delle acque reflue, vecchia e inefficiente, provocava cattivi odori, infestazione di zanzare ed era responsabile della scarsa qualità dell’acqua. Hitachi ha lavorato con Saudi City per bypassare l’infrastruttura esistente e migliorarla. L’infrastruttura è stata riprogettata per essere un sistema chiuso ed è stato installato anche un efficace sistema di infiltrazione. Questo non si è limitato a risolvere i problemi di igiene della zona, eliminando i cattivi odori e l’infestazioni degli insetti, ma ha anche realizzato una struttura in grado di riciclare 6000 metri cubi di acqua al giorno.


Scaricare i problemi

Molti casi di problemi di igiene possono avere effetti ben più gravi di un cattivo odore. L’inquinamento delle acque dovuto alla dispersione dei rifiuti è un problema presente su scala mondiale. Non è solo un problema delle città meno sviluppate; anche le città Europe, sviluppate stanno affrontando i problemi causati dalla popolazione in crescita e da infrastrutture igienico-sanitarie sempre più obsolete.


Ora, molte città stanno cercando di rendere le loro fogne intelligenti. A Londra è stata realizzata una “super fogna” per combattere i problemi delle inondazioni e molte altre città hanno investito nella tecnologia dei sensori per monitorare ciò che accade sotto la superficie. Il modello segue quello dei sistemi idrici. La tecnologia dei sensori è collocata su una rete e segnala problemi e livelli di utilizzo, consentendo agli operatori di prendere decisioni in merito alla manutenzione e alla gestione.

Le soluzioni igienico-sanitarie potrebbero non essere l’argomento di discussione più affascinante, ma riguardano una crisi globale che deve essere affrontata. Fortunatamente, è intervenuta la tecnologia a scaricare tutte le nostre preoccupazioni.