Salte a conteúdo principal

Hitachi

Social Innovation

I veicoli elettrici non hanno vita facile

Sembra che i veicoli elettrici diventeranno inevitabilmente molto comuni in futuro, ma restano alcune sfide che potrebbero rallentare una transizione agevole.

1. I veicoli elettrici hanno un’autonomia molto limitata

I veicoli elettrici più recenti possono avere un’autonomia di oltre 500 km/310 miglia. Hitachi è uno dei principali produttori di batterie per auto elettriche. http://www.hitachi-chem.co.jp/english/products/cbt/index.html

2. I veicoli elettrici sono troppo costosi

Diverse stime, tra le quali la Bloomberg New Energy Finance Electric Vehicle Outlook 2017, prevedono che i veicoli elettrici costeranno quanto gli altri a partire dal 2022.

3. In Europa non abbiamo abbastanza stazioni di ricarica delle batterie

I maggiori produttori europei di automobili, BMW Group, Daimler AG, Ford e Volkswagen, hanno stretto una partnership per creare una rete di stazioni di ricarica ad alta velocità per veicoli elettrici in tutta Europa.

4. La nostra rete elettrica non sarà in grado di gestire la domanda supplementare

I produttori di veicoli elettrici e i fornitori d’energia stanno lavorando a soluzioni chiamate “risposta sul lato della domanda”, in cui i veicoli elettrici posticipano la ricarica sino a quando la rete ha una capacità sufficiente, per esempio di notte.

Nonostante i dubbi che le persone nutrono sui veicoli elettrici, comprese le sfide sopra citate, la domanda è in aumento. Nel 2016, il numero di veicoli elettrici nel mondo ha superato i 2 milioni, mentre in Europa, nel primo trimestre del 2017, le vendite sono aumentate del 38%. La banca olandese ING prevede che le auto elettriche rappresenteranno il totale dei nuovi veicoli venduti in Europa entro il 2035.